GameStop Power Pass

GameStop lancia il servizio Power Pass sul territorio americano

Nelle scorse ore, GameStop ha presentato sul territorio americano il servizio Power Pass, ovvero una sorta di abbonamento sulla falsariga di Xbox Game Pass che permette agli abbonati di noleggiare qualsiasi titolo usato presente all’interno del negozio.

Power Pass richiederà una sottoscrizione da 60 dollari per sei mesi e permetterà di cambiare in qualunque momento una copia noleggiata in precedenza, da sostituire con un altro gioco a scelta. Un servizio molto simile a quanto realizzato qualche anno fa da Blockbuster, che permetteva di noleggiare un tot di titoli al mese tra quelli presenti nella videoteca. In questo caso, non sappiamo quali limitazioni saranno presenti per gli abbonati, come il massimo di giorni per usufruire di un singolo titolo o un numero massimo di giochi ottenibili al mese.

Gamestop Powerpass

Come possiamo leggere dal volantino promozionale diffuso sul forum ResetEra, il servizio prenderà il via il prossimo 19 novembre, a un prezzo decisamente invitante se si considera che, con lo stesso prezzo di un gioco nuovo, potreste ottenere virtualmente decine di titoli da giocare e poi restituire.

Al momento non è ancora chiaro se il servizio sarà esteso anche al territorio europeo, ipotesi comunque molto probabile data l’importanza del servizio per permettere a GameStop di sopravvivere alla prepotente esplosione del fenomeno digital delivery.

Cosa ne pensate di Power Pass? Sareste interessati in caso di arrivo del servizio anche in Italia? Fatecelo sapere nei commenti!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed