Lanciato originariamente nel 2013 su Xbox 360 e PlayStation 3, e riproposto poi su PC, Xbox One e PlayStation 4, Grand Theft Auto V continua a stupire. Take-Two Interactive ha infatti annunciato proprio in queste ore di aver superato i 60 milioni di copie distribuite nel mondo, ma tale dato non è stato comunque sufficiente per far sì che la compagnia eguagliasse i profitti dello scorso anno, scesi da 954 a 486,8 milioni di dollari.

Che questo calo negli introiti spinga finalmente la software house ad accontentare il suo pubblico e realizzare così la tanto attesa espansione per la campagna di GTA V? Lo scopriremo auspicabilmente nelle prossime settimane.