No Man’s Sky, disponibile il nuovo aggiornamento The Abyss

Nelle scorse ore, Hello Games ha pubblicato un nuovo aggiornamento per No Man’s Sky intitolato The Abyss, disponibile per tutti i giocatori su PC Steam, PlayStation 4 e Xbox One.

The Abyss è il secondo importante aggiornamento per il titolo dopo l’uscita di NEXT avvenuta quest’estate, e offrirà ai giocatori la possibilità di esplorare ambientazioni acquatiche con una varietà di flora e fauna 5 volte superiore, nuovi veicoli sottomarini, visuali subacquee migliorate e molto altro.

Scopriamo i nuovi contenuti introdotti con il nuovo aggiornamento

  • La nuova storia The Dreams of the Deep: i giocatori dovranno investigare sul destino di un gruppo di persone abbandonate dopo il naufragio di una nave da carico, esplorando rovine subacquee per scoprire il racconto di un’anima intrappolata nelle profondità degli abissi.
  • Un nuovo veicolo sottomarino, Nautilon. Questo mezzo subacqueo è notevolmente efficace nella navigazione, nel combattimento e nell’estrazione sottomarina – e può essere utilizzato in qualsiasi oceano del pianeta, così come essere attraccato a qualunque palazzo sommerso. Si potrà aggiornare il veicolo con l’implementazione della Tecnologia Sottomarina e persino personalizzarne l’aspetto.
  • Moduli di Costruzione Subacqueisono state aggiunte più di una dozzina di elementi utili alla costruzione della base per permettere nuove soluzioni creative sottomarine. I giocatori possono costruire il nuovo Scudo Marino per avere una breve tregua dalla pressione oceanica, e utilizzare la sua protezione per raggiungere nuove profondità. I nuovi corridoi in vetro, le baie panoramiche e i punti di osservazione multipiano acquatici permettono ai viaggiatori di avere una visuale perfetta delle profondità acquatiche che li circondano. I giocatori possono addirittura introdurre la vita acquatica nel loro habitat grazie ad acquari da interni decorativi.
  • Flora e Fauna: Migliorata la varietà e la qualità visiva dei biomi sommersi. I giocatori potranno esplorare rari ed esotici biomi acquatici mentre stanno visitando le profondità marine. Le creature subacquee si incontreranno più facilmente, e saranno incontri decisamente più interessanti. La vita acquatica popola le profondità marine, e si potranno incontrare creature terrificanti sul fondo dell’oceano.
  • Relitti sommersi e Antichi Tesori: si potranno esplorare relitti sommersi alla ricerca di antichi tesori oppure visitare palazzi sommersi per trovare ricordi dei loro precedenti abitanti. Sarà possibile utilizzare il Manipolatore del Terreno per scavare e ritrovare tesori sotterrati sotto la superficie dell’oceano.

No Man’s Sky è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed