Una petizione per il ritorno di Indiana Jones and the Fate of Atlantis

Il team di sviluppo Went2Play ha aperto una petizione su Change.org per convincere il gruppo Disney a concedergli i diritti per lo sviluppo di Indiana Jones: Fate of Atlantis Special Edition, riedizione in alta definizione della celebre avventura grafica creata 23 anni or sono da Lucasfilm.

L’obiettivo della software house, composta da sviluppatori professionisti come Patrik Spacek, è quello di riportare alla vita vere e proprie leggende del passato con un motore di gioco al passo con i tempi, ma senza dimenticare lo stile e l’affascinante atmosfera del passato. Il team di sviluppo ha già lavorato alla Special Edition nei mesi scorsi, ma necessita dell’autorizzazione di Disney e LucasArts per la pubblicazione del remake sul mercato. Al momento in cui scriviamo, la petizione ha superato il primo imponente scoglio delle 2500 firme, ma necessita ancora di tanto supporto prima che l’azienda possa convincersi ad affidargli i diritti per il remake di Indiana Jones and the Fate of Atlantis.

In attesa di maggiori dettagli sull’evoluzione del progetto, vi lasciamo in compagnia di una serie di video che mostrano lo sviluppo del remake e le prime immagini rilasciate da Went2Play, che testimoniano la bontà del lavoro di meticolosa ricostruzione degli scenari.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed