Cavalcando l’onda dei Battle Royale, fenomeno del momento sulle piattaforme streaming, ecco che anche un altro titolo si aggiunge alla lista dei giochi che aggiungeranno presto una modalità simile: Dying Light.

Annunciata lo scorso dicembre come modalità standalone, Bad Blood è la versione Battle Royale del survival di Techland lanciato nel 2015. In Bad Blood i giocatori dovranno combattere contro orde di zombie al fine di collezionare dei campioni di sangue, che dovranno poi utilizzare per scappare.

Tutto questo introduce un pizzico di imprevedibilità alla modalità, in quanto sarà anche possibile rubare questi campioni agli altri giocatori per scappare.

Dying Light: Bad Blood sarà disponibile entro la fine dell’anno. A seguire un assaggio del gameplay con il video svelato dalla software house polacca.