Dopo più di tre anni, uno dei primi esponenti del genere Massive Multiplayer Arena Shooter lascia finalmente la fase di Early Access: stiamo parlando di H1Z1, il titolo di Daybreak Studios che si arricchisce per l’occasione di una nuova modalità dedicata al fenomeno dei Battle Royale, chiamata Auto Royale.

Questa modalità permette di schierare in campo fino a 120 giocatori, suddivisi in 30 squadre da 4 utenti, con l’obiettivo di sopravvivere alle squadre rivali. Date un’occhiata al primo trailer ufficiale:

La modalità Auto Royale aggiunge due nuove veicoli e un’arma esclusiva: la Sedan e il veicolo corazzato fanno la loro comparsa nel gioco, così come la mitragliatrice pesante. I potenziamenti a cui sarà possibile accedere nella nuova modalità di gioco saranno tre e si divideranno in Difensivi, Evasivi e Combattivi. Ogni potenziamento garantirà una serie di contenuti esclusivi, quali kit per riparare i veicoli danneggiati, estintori, set di armature per i veicoli, bombe di fumo, benzina, turbo, macchie d’olio, mine di prossimità e granate corrosive.

Gli sviluppatori hanno annunciato che questa modalità è in fase beta e sarà migliorata grazie al feedback da parte della community, che sarà fondamentale per l’evoluzione della stessa.

H1Z1 è disponibile su Steam in versione finale al prezzo di 19.90 euro, sebbene al momento abbia perso buona parte dell’utenza (si parla del 90% in meno, stando ai dati rilevati da Githyp) a causa di prodotti come Fortnite e PUBG.