Pixel Cartacei #09 – The Legend of Zelda Encyclopedia / L’arte di una leggenda

Alla scoperta di due libri ispirati a The Legend of Zelda per celebrare i due anni di Breath of the Wild.

Il 3 marzo 2017 debuttava in tutto il mondo The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l’ultima e più ambiziosa avventura di Link mai creata da Nintendo. Inutile discutere del valore che questo titolo ha avuto e che ha tuttora, nonché della sua importanza in un momento così delicato per Nintendo quale l’uscita sul mercato di una nuova console come Switch. Quel giorno, infatti, Link ha accompagnato sugli scaffali dei negozi la nuova piattaforma ibrida di Nintendo con una mano e ha salutato con l’altra Wii U, che ha passato il testimone alla neonata Switch dopo un ciclo di vita non proprio all’altezza delle aspettative.

Ma non siamo qui per discutere di console o di giochi, bensì di libri e in questo episodio ne presenteremo ben due in onore della saga di The Legend of Zelda.

Slego il polso, occhio rosso passo
e passo una sberla, due tiri sull’erba
e penso di essere nella leggenda di Zelda!

Iniziamo subito con una citazione per farvi capire l’importanza di questa serie di giochi che oramai è entrata a far parte della cultura popolare, conosciute in tutto il mondo le avventure di Link, spesso chiamato Zelda, ci accompagnano da 33 anni oramai in mondi fantastici pieni di pericoli, insidie e dungeon oscuri e profondi, l’evoluzione continua e la mutazione della leggenda è diventata complessa e intricata e difficile da studiare e da capire, per questo ci vengono incontro due libri che svelano ogni particolare attraverso schermi, foto, illustrazioni e racconti.

The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
La splendida edizione da collezione di The Legend of Zelda Encyclopedia.

The Legend of Zelda Encyclopedia

Partiamo dal primo intitolato The Legend of Zelda Encyclopedia, edito da Dark Horse Books, qui nella sua versione Deluxe in quanto replica in tutto e per tutto (peso e dimensioni a parte) la cartuccia originale del gioco per Nintendo Entertainment System, con tanto di involucro per proteggerlo dalla polvere, manuale di istruzioni e taglio dorato.

Hystorical Records

Nelle prime pagine tratta tutta una serie di informazioni storiche sulla saga, dalla storia di Hyrule passando per i vari regni, le razze, la geografia, la natura e la vita e la cultura nei vari villaggi finendo poi a trattare di armi, equipaggiamento e mostri e demoni.

Database

Il secondo capitolo è un enorme e dettagliato database di ogni oggetto, dungeon, nemico e villaggio che potete incontrare nei titoli della serie, catalogato, fotografato e descritto con riferimenti a tutti i giochi in cui compare. Un incredibile archivio di cui è possibile capire solo sfogliandolo, quanto sia stato difficile realizzarlo.

Archives

In coda al libro oltre 100 pagine suddivise per gioco che, iniziando dalla trama, parlano poi dello sviluppo, dei personaggi presenti e della relazione tra di loro spiegata con diagrammi e schemi per terminare con informazioni sul mondo di gioco o sui contenuti aggiuntivi dello stesso fornendo inoltre uno sguardo sullo sviluppo del gioco stesso con storyboard o documenti cartacei originali riprodotti per la gioia dei fanatici della saga.

Questa enorme enciclopedia al momento è disponibile solamente in lingua inglese nell’edizione Deluxe: l’edizione italiana è infatti disponibile solo nella versione Standard, che potete trovare su Amazon.it. Se preferite la splendida versione Deluxe che abbiamo trattato in questa prima parte dell’articolo, potete acquistare l’edizione originale da questo secondo link di Amazon.

The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
Lo splendido artwork di The Legend of Zelda – L’arte di una Leggenda

The Legend of Zelda – L’arte di una Leggenda

Passiamo ora al secondo enorme volume, decisamente imponente, che con le sue 430 pagine sa di portare dentro di sé un numero impressionante di illustrazioni. The Legend of Zelda – L’arte di una Leggenda infatti è in tutto e per tutto orientato su disegni e artwork ufficiali: l’unico testo che leggerete saranno le didascalie degli stessi con i nomi dei personaggi o dei nemici a margine, tutto il restante spazio è dedicato ai coloratissimi studi su mondi e personaggi che incontreremo nei vari titoli della saga.

Si parte con una Galleria dei Capolavori in cui troviamo Illustrazioni da The Legend of Zelda a Tri-Force Heroes: ognuno di questi giochi è trattato in maniera approfondita, con degli schizzi preparatori, disegni finali colorati, copertine dei giochi e quant’altro. La seconda parte del libro contiene invece le Illustrazioni dei personaggi – Amici e Nemici, anche qui dal primo episodio su Nintendo NES si arriva fino a Tri-Force Heroes in una carrellata incredibile di pose, schizzi e studi che, partendo da Link trattano poi ogni personaggio e oggetto della serie con pagine intere che raccolgono tutti gli oggetti di un determinato gioco o le maschere (nel caso di Majora’s Mask).

Questa è la parte più voluminosa con oltre 200 pagine stracolme di dettagli che, al lore termine lasciano il posto all’ultima parte del libro chiamata Il Tempio del Tempo – I Primi 30 Anni dove, suddivisi per titolo e in ordine cronologico, abbiamo una galleria di ogni gioco uscito con le date di rilascio nei vari mercati mondiali, le copertine di ogni versione e il logo del gioco (anche in questo caso tenendo conto di in ogni versione disponibile), solitamente differente nella versione giapponese.

Finita questa digressione storica si passa a una serie di pagine tutte dedicate alla pixel art con Link, oggetti, nemici e amici, e infine una galleria bonus che raccoglie degli artwork generici che rappresentano la saga nella sua interezza. Chiudono il volume una piccola parentesi dedicata al Breath of the Wild e una intervista a quattro designer di Nintendo che ripercorrono la storia delle illustrazioni di questa enorme e leggendaria saga.

Anche in questo caso, potete acquistare il volume sulle pagine di Amazon.it. Il prezzo non è alto rispetto al valore artistico di questo ricco volume.

The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
The Legend of Zelda Encyclopedia / L'arte di una leggenda
Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed