Pixel Cartacei #07 – The Art of Sea of Thieves

Alla scoperta dei sette mari con l'artbook ufficiale dell'open-world piratesco di Rare!

Sea of Thieves è un gioco in continua evoluzione: lo stanno dimostrando i ragazzi di Rare con il loro continuo lavorare insieme alla comunità al prodotto, e lo testimonia anche l’interesse della community, che dopo un inizio difficile, sta apprezzando sempre più l’open-world piratesco per PC e Xbox, facendolo crescere ed evolvere continuamente. Dal suo primo annuncio e dalle prime sessioni di prova, infatti, la voce dei giocatori, i loro consigli e le idee sono sempre state prese in considerazione e il gioco si è saputo così lentamente delineare, raggiungendo la forma attuale.

Il processo creativo alla base di tutto questo è molto vasto. I mari e le tempeste che i ragazzi di Rare hanno dovuto solcare prima di riuscire a vedere un porto sicuro (e una data di lancio) sono stati molto travagliati e tempestosi. Tutto questo processo è raccontato attraverso le immagini e i bozzetti raccolti in questo volume da 216 pagine in cui, partendo dalle primissime bozze e idee, si può notare come il progetto abbia lentamente preso forma divenendo poi quello che è il titolo attualmente disponibile sul mercato.

The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves è un volume da 216 pagine con copertina rigida, che raccoglie tutti i bozzetti creati da Rare durante il processo di sviluppo del suo open-world piratesco.

The Art of Sea of Thieves può essere considerato come una sorta di diario di bordo di Rare che, attraverso le immagini, ci permette di vivere uno splendido viaggio che racconta la creazione, l’evoluzione delle idee e lo sviluppo artistico del gioco.

Il volume è suddiviso in diversi capitoli: dopo una breve introduzione da parte del team, il primo capitolo parla del design dei personaggi che popolano le acque e le terre del gioco, mentre quello successivo si focalizza sulle imbarcazioni. Nel terzo capitolo trovano posto lo studio e il design di quella che è la principale protagonista, ovvero l’ambientazione caraibica, e un approfondimento sulle creature (più o meno grandi) che fanno parte di questo mondo. Non mancano, infine, due capitoli sull’equipaggiamento dei nostri avventurieri e sull’iconografia piratesca.

Il libro edito da Dark Horse è un volume di 216 pagine ricco di quell’atmosfera che possiamo poi ritrovare nel gioco, ricco di particolari e di paesaggi rilassanti, ricco di teschi e forzieri, tutto da sfogliare e guardare nei minimi particolari sorseggiando una buona tazza di Grog.

Potete acquistare il libro sulle pagine di Amazon.it al prezzo di circa 30 euro nella versione con copertina rigida. Se invece avete suggerimenti su altri libri meritevoli di essere trattati in questa rubrica, non esitate a contattarci. Potete consultare l’indice con tutti gli episodi precedenti nella pagina dedicata alla rubrica Pixel Cartacei.

The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
The Art of Sea of Thieves
Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed