Life is Strange 2 - Episodio 2: Rules

Life is Strange 2 – Episodio 2: Rules

L'avventura di Sean e Daniel prosegue lentamente, in fuga verso la libertà.

Quattro mesi sono trascorsi dall’ultimo contatto con Sean e Daniel Diaz, i due fratelli protagonisti di Life is Strange 2. Il secondo episodio della seconda stagione dell’avventura creata da Dontnod Entertainment si è fatta attendere più del previsto, aspetto che ha probabilmente contribuito a far scemare l’interesse nei confronti di una storia molto profonda e drammatica che tratta temi importanti come razzismo, emarginazione e dolore con il solito, delicato e inconfondibile stile.

Dopo gli eventi di Roads, primo episodio dello scorso settembre che ha introdotto i fratelli Diaz e l’immancabile componente sovrannaturale alla base della stagione, l’episodio Rules continua la storia dei due “lupi” e la loro fuga dalle autorità dopo la catastrofe avvenuta nel primo episodio. Gli sviluppatori di Dontnod hanno deciso di prendersi tutto il tempo che serve per perfezionare la sceneggiatura di questa seconda stagione sulla base del feedback degli utenti con lo scopo di dar vita a un canovaccio degno di nota, ma saranno riusciti nell’intento? Scopriamolo insieme.

Life is Strange 2 - Episodio 2: Rules
In questo episodio, il piccolo Daniel imparerà lentamente a utilizzare il suo potere.

IN FUGA

Il tempo trascorso tra il lancio di un episodio e l’altro si riflette parzialmente anche nel gioco, con i fratelli che si ritrovano tra i boschi innevati, in una baita abbandonata che funge da riparo per i due. Qui, Sean tenta di addestrare il piccolo Daniel a controllare i propri poteri, utilizzando degli oggetti di fortuna per testare i reali limiti delle abilità telecinetiche del fratello. L’addestramento procede per settimane, e Daniel impara lentamente a sfruttare il proprio dono e a controllare ciò che lo circonda, finendo ben presto nell’utilizzare questo potere in modo sconsiderato. Sean, che si ritrova suo malgrado a fare le veci del genitore, decide così di imporre delle regole che Daniel dovrà seguire scrupolosamente per evitare di attirare l’attenzione, obbligando il fratello a non utilizzare mai in pubblico le proprie abilità.

Daniel, però, risente particolarmente della condizione disagiata in cui vivono i due e finisce con l’ammalarsi. Complice l’esaurimento di viveri e medicinali, Sean si convince ad abbandonare il rifugio di fortuna e partire alla volta della casa dei nonni materni che si trova a due giorni di cammino in quel di Beaver Creek. Una location che per molti risulterà decisamente familiare, in quanto si tratta infatti del luogo che ha ospitato gli eventi de Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit. Il prologo gratuito di Life is Strange 2 si ricollega così alla serie principale introducendo il personaggio di Chris Eriksen, alter ego del “supereroe” Captain Spirit, nella vita dei due fratelli. E sarà proprio l’incontro tra Chris e Daniel il fulcro di questo episodio.

IL RITORNO DI CAPTAIN SPIRIT

La trama scorre molto lentamente tra esplorazione, dialoghi più o meno interessanti e piccoli dettagli, i quali introducono quelli che verosimilmente saranno i temi portanti nella seconda metà della stagione. Tuttavia, il ritmo non è dei più vivaci e il tono con il quale Dontnod ha scelto di narrare le vicende non aiuta certamente a mantenere elevata l’attenzione, nonostante non manchino come sempre riferimenti a tematiche attuali, come la lotta alle fake news, o argomenti delicati come l’abbandono da parte di un genitore. La software house francese ha sempre scelto di procedere con il freno a mano tirato dopo l’episodio iniziale, ma in passato questa scelta era supportata da una cadenza decisamente più elevata degli episodi. Al contrario, con un gap di quattro mesi tra una puntata e l’altra, sarebbe il caso di puntare su un rimo più frizzante ma non dubitiamo che dal terzo episodio in poi la musica possa effettivamente cambiare.

Rules è un episodio di transizione che offre al giocatore una manciata di scelte realmente capaci di influenzare la trama (come sempre, però, particolarmente significative), permettendo però di assaporare l’esito di alcune di esse nel caso in cui abbiate completato la storia del prologo. Infatti, con il salvataggio de Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit ritroverete il costume creato per il piccolo Chris nella sua breve avventura e comprenderete cosa si cela dietro ad alcune scene già vissute in compagnia del supereroe. Il rapporto tra Chris e Daniel si rivela davvero interessante, ma quando la storia sembra finalmente muoversi con decisione verso l’agognata svolta, ecco che cala il sipario e Dontnod ci dà appuntamento al prossimo episodio, che con molta probabilità non arriverà prima della prossima primavera.

Life is Strange 2 - Episodio 2: Rules
L’incontro tra Chris e Daniel è il cardine dell’intero episodio.

A conti fatti, coloro che hanno deciso di investire in Life is Strange 2 acquistando sin da subito la stagione completa potrebbero rimanere delusi dagli eventi narrati in questo episodio, tuttavia è comprensibile che il team di sviluppo abbia voluto sfruttare una delle cinque puntate per creare un legame ancora più elevato tra il giocatore e i personaggi principali.

Certo, viene da chiedersi che senso abbia vivere la storia di Sean e Daniel con una cadenza di questo genere, e la nostra speranza è che Dontnod e Square-Enix possano pubblicare i restanti episodi con un mese o due di distanza l’uno dall’altro. Il rischio è di diluire troppo l’esperienza e vanificare gli sforzi profusi nella realizzazione di una trama d’effetto, specialmente perché la durata di ogni episodio non è certo elevatissima. Probabilmente avrebbe senso prendersi un po’ di tempo in più per preparare tutti gli episodi e lanciarli più velocemente, oppure abbandonare del tutto una formula che probabilmente non funziona più come un tempo. In entrambi i casi, è doveroso dare una chance alla storia dei fratelli Diaz, aspettando di capire dove andrà a parare la nuova avventura di Dontnod Entertainment.

L’andamento della stagione di Life is Strange 2 dal debutto del primo episodio.

Quella che segue è una valutazione provvisoria di Life is Strange 2. Per maggiori informazioni, leggi la nostra politica sulle recensioni dei giochi episodici.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed