Elgato Game Capture HD60 S+ – Recensione

Da Corsair ed Elgato Gaming arriva il nuovo compagno di viaggi indispensabile per tutti i content creator.

Quando si pensa alla carriera da streamer e content creator, il primo marchio che viene in mente è certamente quello di Elgato, gruppo tedesco che da qualche anno è entrata a far parte della scuderia di Corsair. Da tempo, l’azienda realizza prodotti di qualità per l’acquisizione video e nell’ultimo decennio si è specializzata anche sul risolvere i dilemmi comuni (ma inspiegabilmente privi di soluzioni a prezzo abbordabile) che si presentano quotidianamente quando si tratta di realizzare video e trasmissioni in diretta.

Con la nuova Elgato Game Capture HD60 S+, scheda d’acquisizione video disponibile da pochi giorni sul mercato italiano, l’azienda compie un altro passo importante nell’ottica di facilitare la vita ai content creator. Scopritela nella nostra recensione.

SENZA COMPROMESSI

Prima di cominciare, analizziamo le specifiche ufficiali:

  • Interfaccia: USB 3.0 di tipo C
  • Ingresso: PlayStation 4, Xbox One & Xbox 360 (HDMI 2.0)
  • Uscita: HDMI 2.0 (pass-through)
  • Risoluzioni supportate: 2160p30, 1080p60 HDR, 1080p60, 1080p30, 1080i, 720p60, 720p30, 576p, 576i, 480p
  • Supporto all’HDR (cattura disponibile solo su Windows)
  • Dimensioni: 112 x 75 x 19 mm
  • Peso: 115 g
  • In dotazione: Elgato Game Capture HD60, cavo USB-C 3.0, cavo HDMI 2.0

A livello estetico, Elgato Game Capture HD60 S+ è sostanzialmente molto simile ai due modelli precedenti: la scheda include una porta USB 3.0 di tipo C, un ingresso HDMI per collegare la console, un’uscita HDMI con passthrough in 4K e un ingresso jack da 3.5″ per commentare in diretta le proprie sessioni di gioco. In dotazione, oltre alla scheda, ci sono due cavi (uno USB-C, uno HDMI 2.0) di lunghezza generosa. La scheda è di tipo plug&play e funziona senza driver specifici con tutte le applicazioni più popolari, come OBS Studio, Streamlabs OBS e XSplit.

Come dicevamo, Elgato Game Capture HD60 S+ è una scheda dedicata a tutti coloro che hanno bisogno di acquisire sessioni di gioco senza rinunciare a una qualità elevata, e in questo Elgato non ha mai tradito le aspettative. Sin dal primo modello della serie HD60, la casa tedesca ha proposto acquisizioni in risoluzione Full-HD ad altissima qualità senza particolari perdite di fedeltà. Il modello successivo, Game Capture HD60S, ha migliorato il concept aggiungendo la possibilità di effettuare uno streaming istantaneo (senza il lag del modello precedente), complice l’adozione della nuova interfaccia USB 3.0 di tipo C.

HD60 S+ si spinge ancora oltre: laddove la versione HD60S permetteva esclusivamente di catturare sessioni di gioco a 1080p60 (1920×1080 pixel, con un frame-rate massimo di 60fps), il nuovo modello permette di acquisire sia in risoluzione 4K (2160p30, dunque 3840×2160 pixel, con un frame-rate di 30fps) o in 1080p60 con supporto all’HDR (High-Dynamic Range). Il tutto, mentre il segnale sul televisore viene trasmesso alla massima qualità possibile grazie al suo passthrough che si spinge fino a 2160p60 con HDR.

PRONTA ALL’USO

Se il vostro scopo è catturare i colori vividi dell’HDR, HD60 S+ è certamente la soluzione più adatta tra quelle “portatili” proposte dall’azienda. In combo con il software gratuito 4KCU (realizzato da Elgato e attualmente disponibile solo per PC Windows 10), potrete infatti sfruttare tutte le caratteristiche più importanti della scheda, come ad esempio la tecnologia Instant Gameview: grazie alla porta USB 3.0, infatti, la latenza tra cattura e passthrough è estremamente ridotta e i giocatori potranno registrare e visualizzare il gameplay in tempo reale senza perdere sostanzialmente nemmeno un fotogramma. Questa tecnologia, introdotta con il modello HD60S, su questa nuova versione permette di godere di tutti gli accorgimenti in termini di risoluzione.

Tornando al software 4KCU (che, si spera, arriverà prossimamente anche su Mac OSX) permette di catturare screenshot e sessioni di gioco in HDR10, ma anche di riavvolgere il flusso di streaming (senza necessariamente aver avviato la registrazione) per salvare un momento che si vuole catturare. Il software infatti effettuerà un buffering che permette di tornare indietro al momento preferito e salvare eventuali situazioni divertenti o utili per la propria produzione di video. Al solito, anche questo modello permette di usare un microfono esterno per commentare le proprie sessioni di gioco dal software di Elgato. Lo stesso software consente di organizzare le proprie acquisizioni tramite la Libreria, al cui interno potrete raccogliere e consultare i file registrati ogni volta che lo vorrete.

LA SCELTA IDEALE

A conti fatti, HD60 S+ diventa la scelta ideale per coloro che utilizzano la scheda Elgato on-the-go, dunque perennemente in movimento: certo, sebbene un “upgrade totale” in grado di offrire le stesse performance del modello top di gamma 4K60 Pro sarebbe stato certamente apprezzabile, è pur sempre vero che un dispositivo del genere male si sposerebbe con la natura portatile della stessa scheda. È bene accontentarsi, dunque, di una soluzione che rinuncia a qualcosina (leggasi: la possibilità di acquisire fino a 240fps) o a un po’ di banda (il modello 4K60 Pro arriva fino a 140Mbps, mentre questo si ferma a “soli” 60Mbps – 20 in più del precedente) ma avere comunque prestazioni incredibili. Ed è esattamente il caso della nuova soluzione proposta da Elgato, che siamo convinti diventerà molto presto il nuovo punto di riferimento per i content creator.

GIUDIZIO
Con GameCapture HD60 S+, Elgato crea un nuovo punto di riferimento per i content creator e streamer che amano spostarsi di continuo e realizzare i propri contenuti on-the-go. La scheda migliora le caratteristiche del modello precedente, aggiungendo il supporto all'HDR e la possibilità di registrare fino a 4K30, un plus non indifferente per una scheda portatile.
PRO
Qualità di registrazione senza compromessi
Supporto all'HDR e alla risoluzione 4K30
Rapporto qualità/prezzo notevole
CONTRO
Il capture in HDR al momento è possibile solo su PC
9
ACQUISTALO SU AMAZON!