Assassin's Creed III Remastered

Assassin’s Creed III Remastered includerà più elementi stealth rispetto all’originale

Il titolo di Ubisoft presenterà anche miglioramenti nell'interfaccia utente e nell'economia in-game.

In occasione dell’ultimo aggiornamento mensile di Assassin’s Creed Odyssey, Ubisoft ha svelato maggiori dettagli in merito ad Assassin’s Creed III Remastered, versione aggiornata del terzo capitolo della saga.

Secondo il rapporto dell’azienda, il gameplay presenterà diversi miglioramenti rispetto al titolo originale uscito nel 2012. In particolare, è stata dedicata maggiore attenzione all’interfaccia utente, all’economia in-game e alla componente stealth. Scopriamo nel dettaglio i vari miglioramenti:

  • l’interfaccia utente ha subito un grande rinnovamento per avvicinarsi meglio agli standard odierni: tra le novità, troviamo l’inserimento delle impostazioni daltoniche che aiutano i giocatori a individuare i nemici sulla mini mappa;
  • l’economia in-game è stata modificata per essere facilmente visibile e offre ulteriori vantaggi, come armi aggiuntive per il crafting;
  • le nuove funzionalità stealth permettono di nascondersi nei cespugli, distrarre i nemici con un fischio ed eseguire un doppio assassinio, permettendo un migliore equilibrio tra azione e furtività.

Questa versione potrà inoltre contare su un nuovo sistema di illuminazione, PBR (Physically Based Render), dei nuovi modelli dei personaggi, una maggiore densità di NPC su schermo e naturalmente texture in alta definizione. Su PS4 Pro e Xbox One X il gioco supporterà la tecnologia HDR e una grafica in Ultra-HD 4K, mentre sui modelli standard di PS4 e Xbox One il gioco girerà in 1080p.

Assassin’s Creed III Remastered sarà disponibile dal 29 marzo su PC, PS4 e Xbox One, mentre la versione Switch è attesa per il 21 maggio.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed