Control non avrà la modalità New Game Plus né le microtransazioni, previsto invece il lancio di DLC

Tante nuove informazioni sullo shooter in terza persona di Remedy Entertainment.

In un’intervista rilasciata sulle pagine di Game Informer, Mikael Kasurinnen di Remedy Entertainment ha rivelato molte informazioni interessanti su Control, l’action-adventure soprannaturale in uscita nell’estate 2019.

Nel corso dell’intervista, Kasurinnen ha confermato che il titolo non prevede l’inserimento di una modalità multiplayer né del New Game Plus: in Control non sarà infatti possibile selezionare il livello di difficoltà, il che implica un grado di giocabilità standard.

Successivamente, il creative director ha fatto riferimento alla modalità foto, spiegando come questa non sarà presente al momento del lancio. Non è nemmeno stato specificato se verrà aggiunta in futuro con qualche apposito aggiornamento oppure no.

Una buona notizia riguarda invece l’assenza delle microtransazioni e la conferma di contenuti aggiuntivi legati alla trama principale: secondo Kasurinnen, non tutti i misteri presenti in Control verranno risolti alla fine del gioco, per cui possiamo aspettarci il lancio di DLC futuri.

Infine, dopo aver fatto un breve accenno all’albero delle abilità, alle armi disponibili e alle meccaniche di volo, Kasurinnen ha rapidamente descritto l’atmosfera di Control, rivelando che si ispira alle opere di Stanley Kubrick e in particolar modo al film The Shining.

Contol sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. In attesa di conoscere ulteriori dettagli sul gioco, vi invitiamo a dare uno sguardo all’ultimo video di gameplay e al filmato Q&A in cui l’attrice Courtney Hope risponde ad alcune domande poste dai fan della community.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed