Rainbow Six Siege, svelati i due nuove operatori in arrivo con Burnt Horizon

Scopriamo chi sono Gridlock e Mozzie, i due nuovi operatori dello shooter tattico targato Ubisoft.

Tramite un post pubblicato sul profilo Twitter di Rainbow Six Siege, Ubisoft ha svelato i due nuovi operatori che arriveranno nel gioco con l’operazione Burnt Horizon.

Si tratta di Gridlock e Mozzie, due amici australiani di vecchia data conosciutisi per la prima volta ad una competizione di robot durante la loro adolescenza. Da quando Mozzie ha convinto Grid a unirsi alla Defence Force, sono sempre rimasti in contatto costante anche se a distanza, ma è stato solo quando sono stati chiamati a combattere uno dei più grandi incendi boschivi del secolo che la loro amicizia si è consolidata: da allora, sono sempre andati in missione insieme.

In cima alla notizia è disponibile il trailer di lancio di questi due nuovi operatori, alle prese con le loro armi e i loro gadget.

Rainbow Six Siege è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. State usufruendo del periodo di prova gratuita disponibile in questo weekend?

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed