The Division 2, una nuova fazione sarà aggiunta nell’end-game

Nuovi nemici invaderanno missioni e aree di gioco una volta completata la campagna.

In vista del debutto di Tom Clancy’s The Division 2 previsto per il prossimo mese, Massive Entertainment ha voluto aggiornare i fan dello shooter con alcuni dettagli sulle attività end-game incluse nel secondo capitolo.

Con il video riportato in alto, la software house ha infatti presentato la fazione Black Tusk, che si sbloccherà una volta che verrà completata la campagna principale del gioco.

Massive ha spiegato che i nemici di questa nuova fazione invaderanno tutte le missioni del gioco e le zone liberate una volta che i giocatori si addentreranno nell’end-game di The Division 2, spingendo la squadra a elaborare nuove strategie per eliminare la nuova minaccia e ottenere così nuovi equipaggiamenti sempre più potenti.

Stando alla descrizione di Ubisoft, la fazione dei Black Tusk è nota per l’utilizzo di armi e apparecchi tecnologici, come droni e camminatori armati. Secondo la software house, tutto ciò permetterà di ovviare alla ripetitività di fondo delle missioni e attività una volta che i giocatori avranno completato la campagna principale.

The Division 2 sarà disponibile dal 15 marzo su PC, PS4 e Xbox One, mentre già dal 7 febbraio sarà possibile provare la closed beta, che il giorno successivo darà inoltre un assaggio delle varie attività end-game studiate da Massive Entertainment.

Restate quindi sintonizzati per scoprire le nostre impressioni.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed