Anthem

Non solo nuove aree e nemici nei contenuti post-lancio di Anthem

anche le condizioni metereologiche potrebbero influire sul gameplay di Anthem

Sebbene ancora BioWare non abbia rivelato la roadmap di contenuti che verranno proposti per supportare l’ecosistema di Anthem dopo il lancio, alcuni sviluppatori del team hanno iniziato a suggerire cosa potremo aspettarci nelle prossime settimane.

In particolare, il producer Scylla Costa, ha parlato ai microfoni di MMO Games spiegando che il gioco si aggiornerà con nuove aree e nemici inediti dopo il lancio ufficiale.

Abbiamo diversi team che lavorano su queste cose già da qualche settimana, quindi potete aspettarvi di vedere diversi articoli cosmetici, creature e forse una nuova regione da esplorare“, ha confessato Costa durante l’intervista.

Come se non bastasse, lo sviluppatore ha suggerito alcune idee su come potrebbe evolversi in futuro il gameplay di Anthem: Costa ha infatti comunicato che un giorno anche le condizioni metereologiche potrebbero influire sul gioco con la pioggia che potrebbe favorire gli attacchi elettrici e con il ciclo notte/giorno che potrebbe rendere alcune creature più resistenti in determinati orari.

Non ci resta quindi di attendere che la software house mostri ufficialmente i piani che ha in serbo per supportare il gioco nei mesi a venire. Nell’attesa, ricordiamo che Anthem uscirà su PC, PS4 e Xbox One dal 22 febbraio, mentre alcuni giocatori potranno accedere allo sparatutto con una settimana d’anticipo.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed