Slitherine - IED

Slitherine ha tenuto una lezione su social, grafica e videogiochi allo IED di Milano

Marco Minoli di Slitherine ha partecipato al seminario del professor Massimo Salomoni sull’uso strategico dei social media nella comunicazione.

Nella giornata di ieri, il prestigioso Istituto Europeo del Design ha invitato Slitherine per una lezione su social, grafica e videogiochi per un incontro di tre ore tenutosi nelle aule dello IED.

Lo studio di sviluppo, rappresentato dal suo Marketing Director Marco Minoli, ha così partecipato al seminario del professor Massimo Salomoni sull’uso strategico dei social media nella comunicazione, di fronte a una classe di circa 70 studenti.

Per l’occasione, Minoli ha sottolineato quanto il design di titoli come Fortnite, Minecraft, Roblox e League of Legends sia stato fondamentale per raggiungere l’enorme successo che hanno ottenuto, e di come la componente artistica sia un elemento essenziale per creare i giochi del futuro.

Slitherine - IED

La lezione è proseguita sul tema dei videogiochi come social, su come milioni di giocatori seguano le partite dei loro beniamini su network come Youtube, Twitch e Mixer, e su come dietro ogni titolo vincente sul mercato ci sia dietro uno studio dettagliatissimo da parte degli sviluppatori su elementi come personaggi, ambienti, interfaccia di gioco e il sistema di controllo.

Slitherine non è nuova a iniziative del genere volte a promuovere i videogiochi e l’intrattenimento in Italia: l’anno scorso è intervenuta infatti al Salone del Libro di Milano, al Campus Party di Milano con uno speech sul marketing e la distribuzione digitale, e con due incontri a Lucca Comics and Games, mentre nei prossimi mesi tornerà in cattedra per delle lezioni di Marketing e PR durante il corso di Game Design della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed