Il nuovo sparatutto di Square-Enix e People Can Fly è diventato molto più “ambizioso”

Arrivano nuove informazioni sul misterioso sparattutto AAA targato Square-Enix e People Can Fly.

Nel 2017 abbiamo appreso che Square-Enix era al lavoro su uno sparatutto Tripla A sviluppato dallo studio polacco People Can Fly, meglio noto per produzioni come Gears of War: Judgment e Bulletstorm. Da allora, People Can Fly si è espansa molto, aprendo negli ultimi anni due nuovi studi a Rzeszów e Newcastle che hanno permesso ad oltre 170 sviluppatori di poter lavorare su questo misterioso titolo.

Il nuovo progetto sembra esser diventato quindi molto più grande e ambizioso ora, e pur non rivelando molto sullo sviluppo del gioco, Sebastian Wojciechowski di People Can Fly ha rilasciato importanti dichiarazioni sulle pagine di DualShockers.

Wojciechowski ha rivelato che il titolo rappresenta una nuova IP e che non è per nulla legato ad altri franchise importanti appartenenti a Square-Enix. Tra l’altro ha anche ribadito che l’idea di questo nuovo progetto è completamente frutto di People Can Fly e non dell’azienda giapponese. Nonostante poi l’annuncio sia avvenuto nel 2017, Wojciechowski ha dichiarato che il gioco è in realtà in fase di sviluppo dal 2015, quindi da ben quattro anni, il che ha fatto si che l’ambizione intorno al progetto crescesse notevolmente:

“I giochi di People Can Fly tendono ad avere un gameplay davvero divertente e soddisfacente, quindi personalmente sono molto interessato a vedere cosa si riuscirà ad ottenere con una portata più ampia”.

Wojciechowski ha infine espresso pareri positivi sulla collaborazione con Square-Enix, dicendo che anche un altro team separato sta contribuendo allo sviluppo del progetto. Non ci resta a questo punto che attendere ulteriori dettagli nelle prossime settimane.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed