1666: Amsterdam, ecco il primo video gameplay

Dopo aver raggiunto un accordo con Ubisoft per riottenere i diritti di 1666: Amsterdam, Patrice Désilets, creatore di Assassin’s Creed, ha condiviso il primo filmato del progetto ai tempi dello sviluppo sotto l’egida di THQ, mostrato originariamente alla stampa qualche anno fa.

Secondo il giornalista Brandon Sheffield, che all’epoca partecipò alla conferenza stampa, il filmato mostra una prima build del gioco che avrebbe dovuto girare su PlayStation 4 e Xbox 360, sebbene il gioco fosse già in procinto di subire un porting nelle versioni PlayStation 4 e Xbox One, poi saltato a causa del fallimento di THQ.

Sheffield ha dichiarato che il tema principale del gioco è quello di guidare un misterioso individuo, in grado di utilizzare la magia nera anche per controllare gli animali e compiere azioni malefiche. Come suggerisce lo stesso titolo, il franchise creato da Désilets era ambientato nella città di Amsterdam, ed era collegato al pittore Rembrandt.

In seguito al fallimento di THQ, lo sviluppo del gioco era passato nelle mani di Ubisoft, che però aveva preferito accantonare il brand e dedicarsi ad altri progetti. Dopo una telenovela infinita nelle aule dei tribunali, la software house canadese ha raggiunto un accordo con Patrice Désilets, che ha riottenuto il controllo creativo di 1666: Amsterdam e in un prossimo futuro potrebbe riprendere il progetto da dove l’aveva lasciato.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed