PlayerUnknown's Battlegrounds

PUBG Mobile tocca quota 200 milioni di utenti

Dopo il successo iniziale, PUBG ha dovuto cedere il passo a Fortnite in una competizione all'ultimo utente.

Nonostante su PC i numeri non siano dalla sua parte, PlayerUnknown’s Battleground Mobile ha fatto registrare un importante traguardo nelle scorse settimane, eguagliando il numero di utenti del suo competitor diretto Fortnite

Come saprete, nel mese di novembre, Fortnite Mobile ha fatto registrare un numero totale (divisi tra le piattaforme iOS e Android) di 200 milioni di utenti che hanno scaricato e utilizzato il gioco almeno una volta.

Come confermato da The Verge, anche PUBG Mobile ha raggiunto lo stesso traguardo nelle scorse settimane, confermandosi ancora sulla cresta dell’onda per quanto riguarda il genere dei battle royale. Inoltre, stando a quando confermato dal report, entrambi i titoli hanno una base di circa 30 milioni di utenti attivi ogni giorno.

È interessante notare come, nei dati comunicati dal portale, la quantità di utenti si riferisca solamente ai mercati occidentali, escludendo di fatto il mercato cinese, nel quale PUBG spopola. 

A ogni modo, è altrettanto interessante notare come, a parità di formula di distribuzione (free-to-play in entrambi i casi), i numeri di PUBG e Fornite si equivalgano. La domanda sorge spontanea: se PUBG fosse free-to-play come il battle royale di Epic, siamo sicuri che Fortnite manterrebbe il primato e il record di visualizzazioni su Twitch? 

Per maggiori informazioni, vi lasciamo alla nostra recensione di PlayerUnknown’s Battlegrounds per PlayStation 4.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed