Una recente classificazione di DRIVECLUB VR da parte dell’ente ESRB (che si occupa del rating per i software in vendita sul mercato americano) ha riacceso le indiscrezioni sul prototipo già mostrato in precedenza da Sony per sponsorizzare il nuovo headset PlayStation VR, che debutterà a ottobre come periferica aggiuntiva per PlayStation 4 (e la chiacchieratissima PlayStation 4 Neo).

È piuttosto interessante che la classificazione del gioco di guida sia apparsa proprio a ridosso della recente chiusura di Evolution Studios da parte di Sony: resta da stabilire quale studio interno alla software house sia stato incaricato dello sviluppo di DRIVECLUB nella versione VR. Decisamente più scontato il periodo di lancio: il racing dovrebbe debuttare entro la fine di ottobre sul mercato europeo, in concomitanza con il lancio del visore nel vecchio continente.

Maggiori informazioni dovrebbero arrivare durante la conferenza di Sony all’E3 2016, restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.