Batman

WB Montréal e il nuovo Batman non saranno presenti ai The Game Awards 2018

Unendosi alla scelta di Rocksteady Studios, WB Montréal non farà la sua comparsa all'evento di Los Angeles del 7 dicembre.

Seguendo la scia di Rocksteady, Patrick Redding di WB Montréal ha comunicato su Twitter che la società non parteciperà ai The Game Awards 2018.

Non si placano nel frattempo le voci che vedrebbero l’azienda impegnata nello sviluppo di un altro titolo legato al mondo di Batman, in particolar modo ad un progetto denominato Batman: Corte dei Gufi.

Lo stesso Redding, noto per aver lavorato a titoli come Splinter Cell Blacklist e Far Cry 2, ha pubblicato lo scorso anno una foto su Twitter che ritraeva i membri dello staff indossare maschere della Corte dei Gufi. Più di recente, invece, Valerie Vezina ha twittato un’immagine che assomiglia molto all’icona della Corte dei Gufi, con differenze nella testa e nel corpo dell’animale che lo allontana da quello della versione fumettistica.

Come se non bastasse, Scott Snyder, scrittore e creatore della trama di Batman: Corte dei Gufi, ha ritwittato un post di IGN che parla appunto di un ipotetico gioco in arrivo dedicato al Cavaliere Oscuro.

Ovviamente tale gesto non può essere preso come una conferma, ma il fatto che lo scrittore principale condivida un post del genere con i suoi stessi follower è decisamente intrigante e abbastanza suggestivo.

In attesa di ulteriori dettagli in merito, vi segnaliamo che su Xbox One è disponibile da pochi giorni Batman: Arkham Collection, uno speciale bundle che include i tre capitoli della trilogia Arkham prodotta da Rocksteady.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed