Superman: World's Finest

Rocksteady smentisce il videogioco di Superman

Il director di Batman: Arkham Knight, Sefton Hill, ribadisce che l'azienda non presenterà nulla ai The Game Awards.

Nei giorni scorsi si erano susseguite le voci sul possibile annuncio del nuovo progetto di Rocksteady Studios dedicato a Superman: stando ai nuovi dettagli trapelati in rete, infatti, si ipotizzava che il nuovo videogioco dagli autori della serie Batman: Arkham potesse essere presentato in occasione dei The Game Awards 2018, ma a gettare acqua sul fuoco ci ha pensato la stessa casa londinese.

Con un post su TwitterSefton Hill, game director di Batman: Arkham Knight, ha confidato che la software house non sarà presente allo show condotto da Geoff Keighley, dichiarando che il progetto di Rocksteady è ancora lungi dall’essere completato.

Hill ha tenuto a precisare che Rocksteady mostrerà il gioco non appena sarà in uno stadio avanzato, confidando inoltre che il nuovo progetto non sarà legato a Superman.

Quanto di vero possa esserci nel post di Sefton Hill è tutto da vedere: già in passato, infatti, il director aveva tentato di “ingannare” i fan in merito alla reale identità del Cavaliere di Arkham in Batman: Arkham Knight, provando a convincerli che si trattasse di un personaggio inedito.

Non è da escludere che gli sviluppatori vogliano far calmare le acque per poi sorprendere tutti con un annuncio insperato, ma resta da stabilire se la software house stia effettivamente lavorando a un nuovo progetto dedicato ai personaggi DC Comics (si era parlato di un nuovo Batman, poi di un gioco di Superman, infine su un titolo dedicato alla Justice League) o su qualcosa di completamente diverso, come il chiacchieratissimo gioco di ruolo di Harry Potter mostrato nei mesi scorsi.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed