L’analisi tecnica di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! ed Eevee!

Digital Foundry evidenzia l'ottimo lavoro svolto da Game Freak con i primi capitoli per Switch.

Digital Foundry ha pubblicato un video in cui analizza nel dettaglio Pokémon: Let’s Go, Pikachu! ed Eevee!, primi due episodi della serie ad approdare su Nintendo Switch realizzati dagli sviluppatori di Game Freak.

Come possiamo vedere dal video, la software house non ha minimamente sofferto il cambio generazionale avvenuto da 3DS a Switch, ma anzi è riuscita a confezionare degli ottimi titoli anche sotto l’aspetto tecnico.

Innanzitutto, viene confermato che in modalità portatile i due titoli raggiungono una risoluzione massima di 720p, che aumenta a 1080p con la console posizionata sul dock. Alcuni problemi, invece, sotto il profilo del frame-rate, che fatica a mantenersi stabile sui 30fps nelle situazioni più concitate e nelle aree più affollate, come quella del Bosco Smeraldo.

Nonostante l’aspetto tecnico sia di ottima fattura, gli esperti lamentano comunque di un utilizzo delle ombre alquanto superficiale, che a detta dei tecnici di Digital Foundry potevano essere realizzate sicuramente con maggiore cura nei dettagli.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! ed Eevee! sono disponibili in esclusiva per Nintendo Switch. Se siete curiosi di scoprire maggiori informazioni sul gioco, non perdete la nostra recensione dell’edizione dedicata a Pikachu.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed