Chiunque avesse intenzione di provare con mano l’attesissimo Mirror’s Edge Catalyst, nuovo gioco d’azione in soggettiva sviluppato da DICE, potrà verificare da oggi se la configurazione del proprio PC sia adatta a far girare il reboot della saga con protagonista la runner Faith. Attraverso un post sul sito ufficiale del gioco, Electronic Arts ha pubblicato infatti i requisiti minimi e raccomandati della versione computer, in arrivo il prossimo mese sul mercato europeo.

Requisiti minimi

  • OS: Windows 7 64-Bit
  • CPU: Intel i3-3250 / AMD FX-6350 (consigliata configurazione quad-core)
  • RAM: 6GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650 Ti / AMD Radeon R9 270x 2GB (o superiore)
  • Spazio su disco: 25GB

Requisiti consigliati

  • OS: Windows 10 64-Bit
  • CPU: Intel Core i7-3770 3.4 GHz / AMD FX-8350 4.0 GHz
  • RAM: 16GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 970 4GB / AMD Radeon R9 280x 3GB (o superiore)
  • Spazio su disco: 25GB of free space

La software house californiana ha annunciato inoltre che chiunque decidesse di prenotare il gioco su Origin potrà giocarlo in anteprima grazie al servizio Origin Access Trail, ricevendo inoltre uno sconto del 10% sulla copia digitale per PC. Ricordiamo che Mirror’s Edge Catalyst uscirà il 26 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One, mentre dal 22 al 26 aprile sarà disponibile una closed beta del gioco per chiunque si fosse registrato.