Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta, oltre quattro milioni di unità distribuite

Square Enix ha annunciato che Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta ha superato la quota di quattro milioni di unità distribuite e vendute in digitale in tutto il mondo.

I dati diffusi dall’azienda si riferiscono a tutte le edizioni del gioco disponibili sul mercato, inclusa quella per Nintendo 3DS, disponibile esclusivamente in Giappone.

Come scritto nella nostra recensione a cura di Valentina Caramignoli: “Dragon Quest XI: Echi di un’Era Perduta è un must-have per tutti gli appassionati di giochi di ruolo di estrazione giapponese, caratterizzato da numerosi punti di forza: una trama classica ma non per questo priva di colpi di scena, un sistema di gioco ben collaudato con piccole modifiche che apportano freschezza e modernità, un cast ricco di personaggi variegati e un mondo enorme da esplorare e vivere come nei racconti cavallereschi più epici. La longevità è un altro punto a favore del titolo, le cose da fare sono tantissime e non c’è tempo per annoiarsi. I fan storici della saga non possono farsi sfuggire quello che, probabilmente, è il miglior capitolo di Dragon Quest, altrettanto consigliato anche a chi è meno avvezzo al genere e vuole immergersi in una favola coloratissima e meravigliosa.”

Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta è disponibile per PC Steam e PlayStation 4. Chi acquisterà il gioco riceverà la bandana e l’abito di Trodain di Dragon Quest VIII: L’odissea del re maledetto, direttamente nel proprio inventario all’inizio del gioco.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed