In attesa del lancio della beta multiplayer di Gears of War 4 previsto per domani, The Coalition ha presentato un video che svela otto peculiarità fondamentali per padroneggiare al meglio il nuovo gameplay dello shooter in terza persona.

Nel video, la software house mostra l’importanza del sistema di copertura e la possibilità di autorianimarsi premendo A mentre si è a terra, il nuovo sistema di ricarica attiva, che oltre al modello standard a cui la saga ci ha abituato nel corso degli anni, include anche una versione Competitive che permette di ricaricare l’arma anche in caso di caricatore pieno, ottenendo però un boost nel danno inflitto ai nemici.

Un’altra novità per il gameplay di Gears of War 4 è il Close Cover Combat, che permette di approcciare agli scontri sulla breve distanza in modo del tutto nuovo e assolutamente interessante. Una nuova funzione di Spotting permetterà a tutti i giocatori di usare lo stick sinistro per contrassegnare un nemico e permettere a tutti i compagni di concentrare il fuoco su di esso, mentre premendo LB in corsa si potrà visualizzare la posizione di tutti i compagni nel corso dello scenario.

La beta di Gears of War 4 sarà disponibile da domani 18 aprile fino al 25 aprile per tutti coloro avessero provato almeno una volta Gears of War: Ultimate Edition su PC e Xbox One. Dal 25 aprile fino al 1 maggio la beta sarà estesa a tutti gli utenti Xbox One con account Gold.