Pokémon: Let’s Go, Pikachu

Pokémon: Let’s Go Pikachu!/Eevee!, l’end-game sarà più difficile rispetto alla storia principale

Una delle maggiori critiche subite da Pokémon: Let’s Go Pikachu!/Eevee! è sicuramente l’eccessiva facilità imposta dagli sviluppatori con lo scopo di far avvicinare alla serie principale quanta più gente possibile.

Questo si è tramutato sia nella cattura semplificata dei Pokémon e sia nei cambiamenti delle palestre, non più accessibili senza dei requisiti ben precisi, causando non pochi dubbi ai fan della serie.

Interpellato sulla questione dai colleghi di Polygon, il capo del progetto Junichi Masuda non ha potuto far altro che ammettere questa nuova strada intrapresa con i nuovi titoli, affermando che la possibilità di giocare in modalità cooperativa dovrebbe aiutare i bambini o i giocatori inesperti quando hanno bisogno di una mano, e che i giochi presenteranno una difficoltà che si adatterà in base all’avanzamento nell’avventura.

Per rincuorare un po’ i fan di vecchia data, Masuda ha inoltre confermato che una buona parte delle sfide più difficili si trovano nell’end-game, come la presenza dei Master Trainer, potenti allenatori che appariranno soltanto dopo aver completato la storia principale, utili a migliorare i Pokémon dei giocatori.

Pokémon: Let’s Go Pikachu! e Pokémon: Let’s Go Eevee! saranno disponibili per Switch il prossimo 16 novembre.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed