Microsoft svela Project xCloud, la nuova piattaforma di game streaming

Microsoft ha tolto i veli da Project xCloud, nuovo servizio che permetterà agli utenti di giocare in streaming ai titoli del catalogo Xbox.

Già in occasione dell’E3 2018, il responsabile della divisione gaming Phil Spencer aveva confermato che la casa di Redmond fosse al lavoro su una piattaforma di streaming per giocare alle ultime uscite da qualsiasi dispositivo sfruttando la potenza del cloud di Azure.

Con il video che vedete di seguito, Microsoft ha finalmente ufficializzato il servizio e fornito una vetrina di lancio per la nuova piattaforma xCloud, che mostra in azione giochi come Forza Horizon 4Gears of War 4Sea of Thieves e tanti altri.

Il servizio utilizzerà i server di Azure, che per l’occasione sono stati aggiornati con dei rack al cui interno spiccano i componenti di molteplici unità di Xbox One X.

Project xCloud verrà testato da un numero ristretto di utenti a partire dai primi mesi del 2019, con l’obiettivo di raggiungere quanti più utenti giocatori e offrir loro l’accesso a titoli di grande spessore anche da smartphone e tablet, sfruttando la connettività 4G e offrendo la piena compatibilità con la prossima infrastruttura 5G.

Sarà possibile sincronizzare via bluetooth il controller ufficiale di Xbox One con il proprio dispositivo, utilizzando un supporto ad hoc per posizionare lo smartphone sul controller e utilizzarlo a mo’ di display.

Gli sviluppatori e i ricercatori di Microsoft Research stanno creando delle tecnologie per combattere la latenza attraverso i progressi nella codifica e nello streaming video“, ha spiegato Microsoft. “Attualmente, i test sono in esecuzione a 10 megabit al secondo. Il nostro obiettivo è offrire esperienze di alta qualità con il bitrate più basso possibile, capace di funzionare attraverso le reti più ampie possibili, prendendo in considerazione l’unicità di ogni dispositivo e rete”.

Al momento non sono disponibili altri dettagli ma vi aggiorneremo non appena avremo più informazioni. L’uscita di Project xCloud resta fissata ai primi mesi del 2019 per una ristretta cerchia di utenti.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed