In una recente sessione di domande e risposte con i colleghi di Game Informer, Media Molecule ha confermato che una beta di Dreams potrebbe arrivare entro la fine dell’anno.

Il titolo esclusivo per PlayStation 4 è in lavorazione da ben sei anni, ma nonostante ciò ha sempre mantenuto nel corso degli anni un profilo piuttosto basso rispetto ad altri giochi di prima fascia per l’ammiraglia di Sony.

La software house ha anche rivelato che la compatibilità con PlayStation VR, prevista originariamente come un contenuto post-lancio, arriverà al lancio sul mercato. Confermato, infine, anche il supporto alla tastiera.

Dreams non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma dovrebbe esordire nel corso del 2019.