Codemasters ha oggi annunciato DiRT Rally 2.0, attesissimo sequel del simulatore di guida uscito nel 2015 su PC, e nel 2016 su PlayStation 4 e Xbox One.

DiRT Rally 2.0 sarà il gioco ufficiale della FIA World Rallycross Championship, e includerà al lancio anche i veicoli della stagione 2018 e otto dei circuiti ufficiali WorldRX, portando il giocatore in 6 location sparse in tutto il mondo

Tutti i pre-order di DiRT Rally 2.0, includeranno la Porsche 911 RGT Rally Spec come veicolo bonus da poter utilizzare negli stage.

Codemasters ha inoltre annunciato l’arrivo di DiRT Rally 2.0 Deluxe Edition che includerà i primi due season pass dei contenuti aggiuntivi post-lancio, ognuno con tre location (divise tra rally e rallycross) e cinque veicoli (Ford Escort MkII, Lancia Stratos, Subaru Impreza 1995, AUDI Sport quattro S1 E2 e Ford Fiesta OMSE SuperCar Lite).
La Deluxe Edition permetterà ai giocatori di accedere al gioco dal 22 febbraio 2019, quattro giorni prima del lancio, e includerà anche le auto starter aggiornate per My Team, i bonus in-game e gli eventi con ricompense.

DiRT Rally 2.0 sarà disponibile il 26 febbraio 2019 su PC (DVD e Steam), PlayStation 4 e Xbox One.