The Division

The Division, l’ultimo update è dedicato al bilanciamento complessivo del gioco

Nonostante in questi giorni l’attenzione sia rivolta per la maggiore al secondo capitolo della serie, nelle scorse ore Massive Entertainment ha reso disponibile l’ultimo aggiornamento di Tom Clancy’s The Division, che porta il gioco alla versione 1.8.3.

Tra le novità dell’update, segnaliamo un bilanciamento complessivo al sistema di gioco, tra cui troviamo vari nerf applicati ad armi come lo Showstopper ed equipaggiamenti come il set dell’Assalitore.

Ecco di seguito la lista completa delle note di rilascio dell’aggiornamento:

Modifiche al gioco

Equipaggiamento top secret

Dotazione da assalitore

  • L’EMP ora interrompe l’accumulo di cariche e il bonus ai danni e all’autoriparazione non vengono applicati. Le cariche esistenti vengono perse con il tempo e i colpi a vuoto.
  • Nella Zona Nera, in Fino alla fine o in Schermaglia, la velocità a cui si applica il bonus autoriparante dell’equipaggiamento Aggressore top secret è ridotta e ogni colpo a segno aggiunge una sola carica.
  • Bonus 4 pezzi: Ogni colpo consecutivo infligge l’1% di danni aggiuntivi. Cumulabile fino al 100%. I colpi a vuoto riducono i danni bonus del 2%. Il bonus si riduce dell’1% ogni secondo. Sotto gli effetti dell’EMP non è possibile guadagnare cariche e non vengono inflitti danni bonus. Il bonus si perde quando si esce dal combattimento.
  • Bonus 6 pezzi: Ogni colpo aggiunge 2 cariche di bonus autoriparante; ogni carica è pari allo 0,01% della salute massima al secondo. È possibile accumulare fino a 100 cariche. Questo bonus aumenta dello 0,05% a carica per ogni 3.000 Vigore. I colpi mancati diminuiscono il bonus di una carica e il bonus si riduce di 2 cariche al secondo. Sotto gli effetti dell’EMP non è possibile guadagnare cariche e il bonus autoriparante non viene applicato. Il bonus si perde quando si esce dal combattimento. Nella Zona Nera, in Fino alla fine o in Schermaglia, ogni colpo a segno aggiunge una sola carica invece di 2, e la velocità a cui si applica il bonus autoriparante è ridotta.
  • Ogni colpo aumenta dell’1% i danni della dotazione da assalitore. I colpi mancati diminuiscono dell’1% il bonus della dotazione da assalitore e il bonus si riduce del 2% ogni secondo. Nella Zona Nera, in Fino alla fine o in Schermaglia, l’ulteriore bonus dell’1% ai danni non viene applicato.

Abilità

Mod superiore Stazione di supporto

  • Disattivando una Stazione di supporto con mod superiore, la salute cresce a seconda del tempo in cui l’abilità è rimasta attiva.

Armi

Showstopper

  • Risolto un problema che permetteva allo Showstopper di sparare cartucce aggiuntive. Attenzione: anche se questi colpi extra non vengono più sparati, gli effetti sonori e la vibrazione del controller sono ancora presenti.
  • La mira al volo dello Showstopper è stata regolata.

Dinamiche di gioco

  • Risolto un problema che faceva correre i giocatori sul posto quando veniva usata un’abilità in determinate circostanze.
  • L’espansione della scorta ora è disponibile per tutti i giocatori, a prescindere dal fatto che si possieda il DLC.

Onorificenze

  • L’onorificenza Rainbow 6 è stata modificata in “Equipaggia 6 differenti equipaggiamenti (grigio/speciale, verde, blu, viola, arancione e un set di equipaggiamento)”

Tom Clancy’s The Division è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Vi ricordiamo che il secondo capitolo della serie è atteso per il 15 marzo 2019 sulle medesime piattaforme.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed