Ubisoft

Il prossimo Assassin’s Creed potrebbe avere diversi periodi storici in un solo gioco

Continuano a susseguirsi le notizie riguardo il futuro della serie Assassin’s Creed: dopo le informazioni riguardanti il comparto grafico rilasciate recentemente dal game director, quest’oggi è il turno di Lionel Raynaud di Ubisoft che sul blog ufficiale di Ubisoft, ha accennato alla possibile inclusioni di diverse timeline storiche in un singolo titolo:

Potremmo essere in grado di avere diversi periodi storici nello stesso mondo di gioco, con la possibilità di utilizzare l’Animus per viaggiare da un’ambientazione storica all’altra.

Lo stesso ragionamento potrebbe essere applicato anche per giochi come Watch Dogs e Far Cry, in modo da passare da un paese all’altro all’interno dello stesso gioco“.

Lionel ha poi proseguito chiarendo che Ubisoft sta cercando di creare dei giochi come servizi per i giocatori, tratto che oramai contraddistingue la maggior parte dei titoli in uscita:
Abbiamo dei periodi post lancio ricchi di contenuti, che garantiscono un ciclo vitale molto più lungo per i nostri giochi. Persino quei titoli orientati maggiormente al single player hanno questo tipo di approccio, permettendo così ai giocatori di giocare e divertirsi con un titolo per un periodo prolungato.

Vediamo tutti un futuro in cui un titolo verrà aggiornato post lancio con l’introduzione di nuovi contenuti sotto forma di DLC. L’unico problema è che la tecnologia attuale non ci permette di spingerci oltre, per questo spero che in futuro ci siano dei miglioramenti sotto questo aspetto“.

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed