Sin dall’annuncio avvenuto in occasione della conferenza Sony all’E3 2015, si sono un po’ perse le tracce del remake di Final Fantasy VII, ovvero uno dei capitoli del brand più apprezzati dai fan di vecchia data, che verrà riproposto prossimamente con gli standard tecnologici attuali.

Come riportato su Twitter da DKHF, Yoshinori Kitase, producer del titolo, ha fatto recentemente sapere che si sta occupando personalmente della realizzazione di un’area di gioco, cercando così di rincuorare un po’ l’animo dei fan che si sentono leggermente traditi dalla mancata diffusione di notizie relative al titolo, a distanza di 3 anni dall’annuncio ufficiale.

Nello specifico, Kitase si sta occupando degli ultimi piani del Palazzo della Shinra (il 69° e il 70°), location visitabile nelle prime fasi dell’avventura.

Noi ovviamente vi terremo aggiornati su tutte le novità in merito che, si spera, arriveranno nel corso dei mesi a venire.