Con un post sul proprio sito ufficiale, il team Frictional Games ha annunciato che l’avventura dalle tinte horror SOMA ha venduto circa 250.000 copie in sei mesi dal debutto sul mercato. Un risultato decisamente buono per il titolo indie, che tuttavia non ha ancora permesso alla software house di ripagare gli investimenti compiuti in cinque anni di intenso sviluppo. Fortunatamente, come svelato dallo stesso team Frictional, la campagna di crowdfunding (che ha raggiunto il 100% del budget richiesto) ha permesso di lanciare SOMA senza l’aspettativa di dover recuperare al più presto l’investimento.

Attualmente, SOMA procede con un quantitativo di circa 125 copie del gioco vendute ogni giorno, ed è ad almeno 30.000 unità restanti perché il gioco diventi finalmente motivo di profitto. Con questi ritmi, il team di sviluppo spera di cominciare a guadagnare qualcosa dalle vendite di SOMA entro la fine del 2016.