Dopo esser stato annunciato ufficialmente alla conferenza Nintendo dell’E3 2018, Fortnite ha già totalizzato il suo primo record su Switch: in meno di 24 ore è stato già scaricato ben 2 milioni di volte dall’eShop.

Inutile dire che questa sia l’ennesima conferma del successo del franchise, come ha affermato Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America.

La versione per Nintendo Switch di Fortnite può infatti contare sulla versatilità della console che gli permettere di essere giocata ovunque e in ogni momento e supporta il crossplay con le altre piattaforme meno che con PlayStation 4.

La controversia con Sony riguardo questa chiusura verso il crossplay continua, vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi.