Dopo essersi mostrato in un lungo filmato di gameplay durante l’E3, emergono interessanti informazioni su Rage 2, il nuovo capitolo dello sparatutto sviluppato da id Software e Avalanche Studios.

Gli sviluppatori hanno dichiarato che il folle sparatutto open world ad ambientazione post apocalittica girerà a 60fps per le versioni PlayStation 4 Pro e Xbox One X e a 30fps sulle console standard (PlayStation 4 e Xbox One). Un obiettivo decisamente ambizioso per il team di sviluppo svedese che per l’occasione proverà a sfruttare al massimo il motore tecnico proprietario, l’Apex Engine, già usato dalla stessa software house nello sviluppo di Just Cause 3 e Mad Max, sceltoper lo sviluppo di Rage 2 in favore dell’id Tech 6.

Durante la recente conferenza all’E3 non è stata annunciata una data per Rage 2, resta quindi confermata l’arrivo nella corso della primavera del 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.