La Cloud Version di Resident Evil 7 è disponibile già da qualche giorno su Switch, e il canale YouTube Direct-Feed Games ha pensato bene di realizzare un videoconfronto tra la versione per la console ibrida di Nintendo e quella, sulla carta più performante, per PlayStation 4.

Diamo un’occhiata:

Come facilmente pronosticabile, la versione per Switch si presenta a confronto priva di dettagli in alta qualità, scelta in parte giustificata dall’utilizzo del server cloud. La versione PlayStation 4, quindi, risulta essere la più performante in tutti i campi, considerando specialmente che la versione “portatile” richiede comunque una connessione a internet veloce e permanente, requisito che i titoli per Switch dovrebbero cercare di evitare in tutti i modi.

Voi cosa ne pensate? Darete comunque una possibilità a Resident Evil 7: biohazard Cloud Version? Fatecelo sapere nei commenti!