Dopo aver deluso le aspettative di tutti i giocatori con l’annuncio del rinvio a ottobre, Take-Two ha assicurato che l’attesissimo Red Dead Redemption 2 non subirà ulteriori ritardi.

La conferma è arrivata direttamente dall’amministratore delegato della compagnia Strauss Zelnick in occasione di un’intervista rilasciata al canale americano CNBC, il quale ha spiegato che negli studi di Rockstar Games sono circa 1000 gli sviluppatori che si stanno occupando del progetto per rispettare i nuovi termini di uscita.

Zelnick ha voluto inoltre rassicurare tutti i giocatori con una sorta di promessa solenne: con la mano sul cuore ha infatti dichiarato che Red Dead Redempion 2 non sarà posticipato.

Red Dead Redempion 2 è dunque atteso per  il prossimo 26 ottobre su PS4 e Xbox One.