Nonostante sia avvolto dal più profondo mistero, sin dalla sua presentazione Death Stranding ha destato un certo interesse da parte dei giocatori di tutto il mondo.

I fattori di questo interesse sono sostanzialmente due: il primo è certamente legato alla paternità del titolo, che ricordiamo è sviluppato da Hideo Kojima, papà della serie Metal Gear; il secondo, invece, è da ricercarsi nel senso di mistero che traspare da ogni trailer, nei quali è difficile capire esattamente cosa sia vero e cosa no.

Ed è proprio questo l’intento di Kojima, che su Twitter ha confermato la propria presenza all’E3 2018 (già nota in seguito all’annuncio dei giochi che saranno presenti alla conferenza Sony) con una foto dall’incredibile livello di dettagli, tanto da far dubitare anche i fan più fiduciosi: sarà un’immagine reale o il risultato dell’ottimizzazione di Kojima Productions del motore Decima Engine?

Ne sapremo certamente di più all’E3 di giugno, durante il quale Hideo Kojima presenterà finalmente un nuovo trailer di Death Stranding.

E voi siete ansiosi di capire di cosa si tratta il nuovo titolo sviluppato dall’eccentrico game designer?