Già nella recensione completa di Boscotetro, l’ultima espansione di Hearthstone, avevamo fatto riferimento ad alcuni nerf che Blizzard avrebbe dovuto operare al più presto per sistemare un po’ quello che si stava delineando come un meta a dominio Paladino e Stregone.

Come sempre succede in seguito alla pubblicazione di nuovi contenuti, la celebre software house si è data da fare per inserire qualche ritocco alle carte considerate troppo potenti sulla piazza.

Vediamo dunque le modifiche che sono state annunciate e che diventeranno effettive con il prossimo aggiornamento:

Se siete ancora alle prese con l’avventura Caccia ai Mostri, avete dato uno sguardo alla nostra guida per completare tutte le sfide?