Con il concludersi dell’anno fiscale 2017/2018, Microsoft ha rivelato i risultati finanziari della divisione gaming, dove il brand Xbox ha fatto registrare un netto incremento nelle vendite.

Nello specifico, nell’ultimo trimestre fiscale concluso il 31 marzo, Xbox ha ottenuto 345 milioni di dollari solo dalla vendita di software, un incremento del 24% registratosi con le vendite di giochi di terze parti e servizi.

Microsoft

Concentrandoci invece sui dati relativi ai nove mesi dell’anno fiscale attualmente in corso, si nota che i guadagni, sempre sul lato software, sono aumentate di 658 milioni di dollari che ha permesso alla società un incremento del fatturato del 15% ma, anche in questo caso, dovuto principalmente da titoli di terze parti e da servizi.

Ultime analisi rilevate vengono dagli utenti di Xbox Live che al momento ammontano a circa 59 milioni. In questo ambito, l’ultimo incremento significativo di utenti si è registrato nel secondo trimestre con un aumento di 7 milioni di utenti ma, nel seguente trimestre, il servizio non ha mantenuto il boom di registrazioni.

Microsoft

La società non ha voluto svelato tuttavia alcuna informazione per quanto riguarda invece le vendite di hardware Xbox One S e Xbox One X ma maggiori dettagli in merito potrebbero arrivare durante la consueta conferenza interna che si terrà nelle prossime settimane, dove la casa di Redmond aggiornerà gli investitori sull’andamento del marchio Xbox.

Restate sintonizzati sulle nostre pagine per ulteriori approfondimenti in merito.