Dopo le voci dei giorni scorsi su Borderlands 3, non si è fatta attendere la risposta ufficiale da parte di Randy Pitchford, responsabile di Gearbox Software, che ha smentito a nome dell’azienda le voci sul possibile accordo pubblicitario con Microsoft per la campagna marketing di un titolo che, peraltro, non è stato ancora annunciato.

In risposta a un tweet di un fan di Borderlands, Pitchford ha dissipato ogni dubbio in tal proposito, indicando in maniera abbastanza perentoria che le indiscrezioni non sono assolutamente fondate. Ciò non toglie ovviamente che, nonostante il mancato annuncio di Borderlands 3, il nuovo episodio della saga ruolistica sia nei progetti del team di sviluppo, e non è da escludere che il reveal ufficiale possa finalmente arrivare all’E3 2018 di Los Angeles.