Qualche giorno fa vi avevamo parlato dei titoli Xbox 360 che sarebbero diventati retrocompatibili su Xbox One. Tra questi spiccava Red Dead Redemption che, assieme agli altri giochi, ha ricevuto un importante update per migliorarne le prestazioni su Xbox One X.

Digital Foundry ha preso quindi la palla al balzo e ha rilasciato un video in cui analizza il titolo Rockstar Games su Xbox One X, che potete trovare a fine articolo.

In particolare è stata presa in analisi l’espansione Undead Nightmare, di cui possiamo ammirare i 4K dinamici e il frame-rate bloccato a 30fps, con texture che hanno sicuramente un aspetto migliore. Insomma, sembra che le migliorie portate ai titoli Xbox e Xbox 360 facciano il loro dovere, regalando un’esperienza veramente nuova e più coinvolgente su Xbox One X.

Vi ricordiamo che il 26 ottobre arriverà su PS4 e Xbox One il seguito dell’indimenticabile western di Rockstar Games, Red Dead Redemption 2.