Aria di annunci in questo periodo per Capcom, che, stando a quanto registrato presso l’ente World Intellectual Property Organization, sembrerebbe intenzionata a riproporre al pubblico uno dei giochi di maggior successo del suo passato, Onimusha.

Per chi non lo conoscesse, la saga Onimusha ha debuttato nel lontano 2001 su PlayStation 2, conquistando da subito il cuore dei fan PlayStation e garantendosi un buon consenso da parte della stampa di settore.

Stando ai dati ufficiali di Capcom, Onimusha è il quinto franchise più redditizio di sempre dopo Resident Evil, Mega Man, Street Fighter e Devil May Cry, con un volume di vendite che si assesta sui 7 milioni circa.

Con molta probabilità la vetrina dell’E3 2018 sarà un’occasione utile per annunciare un eventuale nuovo capitolo del titolo. Voi credete sia probabile un nuovo Onimusha o magari Capcom ha solo registrato il marchio per non perderne i diritti?