Dopo aver rivelato la data di lancio e le prime anticipazioni sui bonus pre-order, iniziano a trapelare i primi dettagli tecnici di Spider-Man contenuti nel coverage esclusivo di Game Informer.

Durante la visita presso gli studi di Insomniac Games, la rivista ha avuto modo di scambiare due chiacchiere con Brian Intihar, creative director della software house, approfondendo alcuni aspetti tecnici del gioco ispirato al più amato supereroe Marvel.

Secondo quanto rivelato dall’insider Nibel, Spider-Man si presenterà sulle console di Sony con un frame-rate bloccato a 30fps, sia su PS4 che sull’hardware più potente di PS4 Pro.

Tra le altre informazioni rivelate, di cui maggiori dettagli arriveranno sicuramente nei prossimi giorni, scopriamo che la New York creata da Insomniac Games si svilupperà su una mappa di gioco molto più grande rispetto a quella di Sunset Overdrive, con la possibilità di utilizzare mezzi pubblici come la metropolitana per spostarsi rapidamente nella mappa.

Il gioco non offrirà microtransazioni di alcun genere, ma prevede alcuni contenuti post-lancio che, come svelato ieri, aggiungeranno nuovi nemici e missioni da affrontare con l’Uomo Ragno. Il gioco includerà la modalità Foto, presente ormai in tutti i titoli first-party di Sony, oltre alla possibilità di utilizzare Mary Jane come personaggio giocabile in alcune fasi dell’avventura.

Spider-Man arriverà il 7 settembre su PS4. Restate sintonizzati sulle nostre pagine per non perdere tutti i dettagli che verranno rivelati nelle prossime ore.