Ottime notizie per i ragazzi di Rare, che pare abbiano fatto centro con Sea of Thieves.

Infatti, stando a quanto dichiarato su Twitter da Aaron Greenberg, capo della divisione merketing di Xbox, il titolo piratesco avrebbe venduto oltre un milione di copie il giorno del lancio, facendolo balzare al primo posto nella classifica dei nuovi franchise venduti più velocemente in questa generazione da Microsoft, mentre a una settimana dal lancio la base attiva di giocatori connessi è di circa 2 milioni di utenti.

Ovviamente nel conteggio delle copie vendute non è stato tenuto conto di quelle riservate agli abbonati al servizio Xbox Game Pass, poiché in quel caso il conteggio sarebbe stato di gran lunga superiore. Ma non è tutto, quella di Rare è stata anche l’esclusiva Windows 10 più venduta di sempre, con circa 100.000 utenti che hanno trasmesso in streaming il gioco, per un totale che supera le 10 milioni di ore di trasmissione.

Complimenti quindi ai ragazzi di Rare e Microsoft, che hanno confezionato un nuovo brand che pare avere tutte le carte in regola per intrattenere a lungo i giocatori PC e Xbox One, se supportata a dovere.

Avete letto che nei giorni scorsi è stato rilasciato l’update 1.0.1 del gioco che corregge numerosi bug?