Con un comunicato stampa, Activision ha svelato Call of Duty: WWII – La Macchina da Guerra, secondo DLC dello sparatutto targato Sledgehammer Games.

Il nuovo DLC, che verrà reso disponibile il 10 aprile su PlayStation 4 e con un mese di ritardo su Xbox One e PC, conterrà tre nuove mappe multiplayer, una nuova missione per la modalità Guerra con combattimenti aerei e il prossimo capitolo della modalità Nazi Zombies.

I nuovi scenari multigiocatore porteranno i soldati nelle più iconiche battaglie della seconda guerra mondiale come la battaglia di Dunkirk, un bunker segreto nazista di stoccaggio missili e in nord Africa, ai piedi delle piramidi egizie.

La nuova missione della modalità Guerra Operazione Husky, sviluppata insieme ai ragazzi di Raven Software, includeranno una nuova meccanica di gameplay, il combattimento aereo. Per finire, il nuovo capitolo di Nazi Zombie ci farà rivivere la storia di Barbarossa.

In attesa del 10 aprile, vi lasciamo alle prime immagini di Call of Duty: WWII – La Macchina da Guerra.