Dopo il nuovo trailer rilasciato da Ubisoft nelle scorse ore di Assassin’s Creed Origins: La Maledizione dei Faraoni, sono state divulgate nuove immagini della nuova espansione che ci hanno permesso di dare un rapido sguardo ai primi minuti di gioco.

I colleghi di IGN.com hanno mostrato i primi 15 minuti della nuova avventura di Bayek, che sarà ambientata 4 anni dopo la storia principale nella città di Tebe.

Il video riportato ci mostra che appena arrivati nella nuova location dovremo subito fare i conti con un nuovo e temibile tipo di nemico. Successivamente avremo modo di avviare nuove missioni per conoscere meglio la nuova città e indagare sui misteri che la stanno infettando.

Con l’arrivo di La Maledizione dei Faraoni il level cap del gioco sarà alzato al livello 55 e, oltre alla storia principale e missioni secondarie, i giocatori potranno mettere mani su nuove armi, abilità e costumi con cui potenziare e personalizzare Bayek.

Assassin’s Creed Origins: La Maledizione dei Faraoni sarà disponibile da domani su PC, PS4 e Xbox one al prezzo di 19,99 euro. L’espansione è accessibile senza costi aggiuntivi per i possessori del Season Pass del titolo.