Assassin's Creed Origins: Prove degli Dèi

Assassin’s Creed Origins, le Prove degli Dèi diventano più impegnative

A grande richiesta da parte dei giocatori più esperti di Assassin’s Creed Origins, è in arrivo un aggiornamento gratuito per le Prove degli Dèi.

Ubisoft ha infatti accolto le richieste della community che desiderava cimentarsi in sfide ancora più ardue, con la nuova modalità Difficile per lo scontro con tre delle divinità dell’Antico Egitto: Anubi, Sobek e Sekhmet.

Tali sfide, che erano già ardue sotto un certo livello prima di questo aggiornamento, doneranno ai giocatori degli oggetti a tema Anubi una volta completate. Il nuovo livello di difficoltà ruoterà con cadenza settimanale, così che gli utenti dal livello più basso possano comunque mettersi alla prova in almeno una sfida al livello Normale prima di cimentarsi in quella Difficile.

Ecco le date delle sfide:

  • 6-13 marzo: Anubi (normale) e Sekhmet (difficile)
  • 13-20 marzo: Sobek (normale) e Anubi (difficile)
  • 20-27 marzo: Sekhmet (normale) e Sobek (difficile)
  • 27 marzo – 3 aprile: Anubi (normale) e Sekhmet (difficile)

Oggi arriva anche la missione Luci tra le Dune annunciata come prologo all’espansione La Maledizione dei Faraoni in arrivo il 13 marzo. Sempre da oggi avrete inoltre possibile acquistare il pacchetto Non Morti, che fornirà tre equipaggiamenti, un abito e una cavalcatura esclusivi.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed