Con un video pubblicato da Bandai Namco nelle scorse ore, il producer Tomoko Hiroki ha voluto fare chiarezza sui futuri aggiornamenti di Dragon Ball FighterZ, realizzando una vera e propria tabella di marcia in cui sono stati appuntati tutti i cambiamenti che verranno effettuati nel prossimo futuro.

Uno degli argomenti più discussi è sicuramente quello dei problemi relativi alla connettività generale del gioco, con gli utenti che, ad esempio, possono tranquillamente abbandonare una partita online in caso di superiorità dell’avversario senza alcun tipo di penalità.

A risposta di ciò, Hiroki ha confermato che il team di sviluppo è pienamente a conoscenza degli attuali problemi del comparto online del titolo, come il matchmaking nella modalità Ring Match o la disconnessione dalla lobby, e che un primo aggiornamento relativo dovrebbe arrivare entro la fine di febbraio.

 

Con quest’ultimo aggiornamento, però, alcuni problemi non verranno risolti totalmente. A tal proposito uscirà un nuovo update verso metà/fine marzo, che dovrebbe arginare definitivamente il problema.

Il producer ha concluso il suo intervento invitando i giocatori a mantenere alta l’attenzione alta verso il futuro di Dragon Ball FighterZ, alludendo all’arrivo di nuovi DLC oltre ai neo-annunciati Bardock e Broly.